la Fondazione per l’Istruzione Agraria

L’origine della Fondazione per l’Istruzione Agraria in Perugia è legata alla soppressione della maggior parte delle corporazioni religiose in Umbria, avvenuta in seguito all’emanazione del decreto Pepoli dell’11 dicembre 1860, che portò all’espropriazione dei beni dei religiosi a favore del nascente stato italiano.

Oggi le finalità istituzionali della Fondazione, che è posta sotto la vigilanza del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, consistono nella promozione della ricerca e dell’istruzione nel settore delle scienze agrarie e nella custodia e conservazione della parte monumentale del complesso di San Pietro e degli altri beni patrimoniali dichiarati di interesse storico artistico. L’ente promuove, in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, attività culturali in ambito archivistico e paleografico, bibliografico, artistico e storico.

Scopri i luoghi della Fondazione

Nel cuore del Borgo di San Pietro a Perugia, detto anche il Borgo Bello, in un’atmosfera ancora oggi di pace e serenità, sorge la storica abbazia di San Pietro.

Scopri di più

La tenuta di Casalina entrò a far parte del patrimonio del monastero di San Pietro durante il pontificato di Benedetto IX, che andò da novembre 1032 a maggio 1045.

Scopri di più

La rocca di Sant’Apollinare è situata sopra un poggio e costruita a foggia di una fortezza sembra sia stata edificata a difesa di una nobile famiglia, che poi ne fece dono all’abbazia di Farfa.

Scopri di più

Scopri i luoghi della Fondazione

San Pietro in Perugia

Nel cuore del Borgo di San Pietro a Perugia, detto anche il Borgo Bello, in un’atmosfera ancora oggi di pace e serenità, sorge la storica abbazia di San Pietro.

Scopri di più

Rocca di Casalina

La tenuta di Casalina entrò a far parte del patrimonio del monastero di San Pietro durante il pontificato di Benedetto IX, che andò da novembre 1032 a maggio 1045.

Scopri di più

Rocca di Sant'Apollinare

La rocca di Sant’Apollinare è situata sopra un poggio e costruita a foggia di una fortezza sembra sia stata edificata a difesa di una nobile famiglia, che poi ne fece dono all’abbazia di Farfa.

Scopri di più

Evento in corso

News

Tutti i diritti riservati Fondazione per l'Istruzione Agraria © | realizzato da Creativi Associati