Oltre il secondo chiostro si trova l’ingresso all’antico refettorio, nella cui anticamera è presente un lavabo in terracotta invetriata, la cui mostra fu realizzata dal fiorentino Benedetto Buglioni nel 1487-1488 e raffigura la Samaritana al pozzo. L’antico refettorio è oggi l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali: l’interno è una monacale e sobria struttura architettonica i cui stalli corali vennero distrutti durante l’occupazione francese.

Alle pareti vi sono tele con ritratti di pontefici benedettini: nella parete di fondo, al centro, San Benedetto in gloria con gli angeli, dipinto su cuoio di Benedetto Bandiera. Di pregevole fattura è il pergamo in maiolica, opera di Benedetto Buglioni, artista al quale sono da riferire anche i tre tondi in terracotta smaltata sulla volta con le figure di San Pietro, San Benedetto e il monogramma cristologico.

Tutti i diritti riservati Fondazione per l'Istruzione Agraria © | realizzato da Creativi Associati