Laboratorio di Storia dell'Agricoltura

Il Laboratorio di Storia dell’Agricoltura, inaugurato nel 2010, illustra l’evoluzione dell’agricoltura nel corso del tempo attraverso l’esposizione dei primi macchinari moderni introdotti in Umbria.

Nel 1898 il Ministero dell’Agricoltura sovvenzionò la costituzione del “Regio deposito di macchine agricole” annesso all’Istituto Superiore Agrario di Perugia allo scopo di permettere «a titolo di sperimento alle Scuole, ai Comizi, alle Associazioni e ai privati agricoltori, le macchine e gli strumenti rurali moderni in modo da diffonderne l'uso per l'incremento dell'agricoltura»; per questo scopo il deposito era fornito di macchinari di provenienza estera, tra cui attrezzature americane, inglesi, tedesche e francesi. Le attrezzature mantengono ancora le vernici originali, con le antiche scritte e decalcomanie, fatto che ne aumenta il valore storico e documentario.

Oltre alle macchine del Regio deposito, all’interno del Laboratorio sono esposti dei macchinari della Fondazione per l’Istruzione Agraria di Perugia, interessanti in quanto sono provenienti dall’azienda che circonda il museo. Un terzo nucleo di attrezzature proviene da una donazione di Banca Etruria e ha consentito di ampliare notevolmente alcuni settori dell’esposizione, in particolare quelli riguardanti la trasformazione dei prodotti agricoli.

Contatti
Manifattura ex tabacchi via del Risorgimento – 06051 Casalina (Deruta-PG)
tel. +39 0755857979 - cell.+393202223164 - fax +39 0755856432
e-mail: marco.maovaz@unipg.it


Prenota una visita guidata

Tutti i diritti riservati Fondazione per l'Istruzione Agraria © | realizzato da Creativi Associati