Galleria di Storia Naturale

L’Ateneo perugino conserva diverse raccolte zoologiche che presentano un duplice valore, sia scientifico sia storico, in ambito regionale, nazionale e internazionale. Tra le collezioni naturalistiche presenti nel territorio umbro, due delle più ricche e consistenti furono quelle costituite da Orazio Antinori (Perugia, 1811 - Lèt Marefià, 1882) e da monsignor Giulio Cicioni (Cerqueto, 1844 - Perugia, 1923).

La raccolta ornitologica di Orazio Antinori, con ben 800 campioni, è una delle più antiche e “preziose” collezioni di storia naturale presenti nel territorio regionale e una tra le raccolte più significative nell'ambito nazionale; nucleo storico delle collezioni del Museo Zoologico della Libera Università di Perugia. La raccolta di Storia Naturale di monsignor Giulio Cicioni, che rappresenta la collezione più interessante, ricca e corposa della Regione, realizzata dal naturalista perugino, è costituita da oltre 6000 campioni tra minerali, rocce, fossili, piante, animali e materiali etnografici, provenienti da tutto il pianeta. La raccolta è stata conservata per anni presso il Museo di Scienze Naturali del Seminario Arcivescovile di Perugia, chiuso negli anni novanta.

I campioni delle raccolte sono oggi tornati a nuova vita, in tutta la loro importanza storica, scientifica, culturale, educativa e sociale, nella mostra permanente allestita presso la Galleria di Storia Naturale di Casalina (Deruta), progettata nei locali che ospitavano la Manifattura ex tabacchi della frazione di Casalina in Via Risorgimento.

Contatti
Manifattura ex tabacchi via del Risorgimento – 06051 Casalina (Deruta-PG)
tel. +39 0759711077 cell.+39 3666811012 - fax +39 0755856432 e-mail: servizi.cams@unipg.it


Prenota una visita guidata

Tutti i diritti riservati Fondazione per l'Istruzione Agraria © | realizzato da Creativi Associati